MISCELATORE | MISCELATORE TERMOSTATICO | MODELLI E INSTALLAZIONE | Contattaci | Links

Modelli ed Installazione di Miscelatori

Installare un Miscelatore: Quale, Come e Perchè

Numerosi sono i motivi che portano ad installare un miscelatore, primo fra tutti, il grande comfort che questo piccolo apparecchio è in grado di assicurare.

In secondo luogo troviamo anche il risparmio derivante, certamente non dai minori costi di installazione, bensì dal moglior tipo di utilizzo dell'acqua consentito appunto dal miscelatore: in primo luogo, il miscelatore consente di ottenere immediatamente la temperatura desiderata, risparmiandoci tempo alla ricerca della temperatura ideale; in secondo luogo, il miscelator, generalmente, distribuisce in miglior modo il getto d'acqua così da ridurre gli sprechi causati da un'eccessiva uniformità del getto.

Per questi motivi, i miscelatori sono ormai parte integrante dell'arredamento del bagno e, più precisamente, della rubinetteria all'interno delle case di più recente costruzione.

In più, questi elementi sono sempre più richiesti e non sono affatto rare le occasioni in cui i padroni di casa decidono di sostiuire le vecchie manopole dei propri rubinetti, con i moderni miscelatori.

Attualmente, il mercato dispone di numerosi modelli di miscelatore, differenti per stile e funzioni.

I modelli più diffusi, però, sono certamente quelli a monocomando, ossia con una singola manopola dalla quale è possibile regolare sia la pressione del getto che la temperatura dell'acqua.

Motivo di questa diffusione è certamente la versatilità di questi miscelatori che, comodi e poco ingombranti, possono essere installati su tutti i sanitari del bagno ed anche in cucina.

Meno diffusi, ma certamente più apprezzati, sono poi i miscelatori termostatici, ossia quei miscelatori in grado di mantenere la temperatura dell'acqua costante anche a dispetto degli sbalzi di pressione.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio